Ho provato a realizzare il nuovo logo dell’Inter Milano secondo una foto uscita per “errore” Sabato 23 Gennaio su Twitter.

Questo è il flusso di lavoro.

Son partito dalla foto originale e con Photoshop e lo strumento “Altera” ho cercato di rendere il logo più simmetrico possibile.

Successivamente ho caricato la foto modificata su Illustrator e ho creato dei tracciati in un layer superiore fino ad ottenere il risultato finale.

La foto uscita per errore?

Non si capisce se sia stato voluto o meno.

Potrebbe essere una strategia di marketing strutturata ad hoc per aumentare l’hype del lancio del nuovo logo (che avverrà il 9 Marzo 2021) a cui farà seguito un rebranding che coinvolgerà anche il naming.

L’Inter non vorrà più essere conosciuta con “Inter Milan” o “FC Internazionale di Milano” ma semplicemente con “INTER MILANO”.

Il rebranding sarà incentrato sulle lettere “I” ed “M” e la comunicazione rafforzerà ancora di più l’appartenenza a Milano.

Non la Milano del Duomo o del Castello Sforzesco ma bensì quella nuova:

Quella del bosco verticale, del quartiere di Porta Nuova-Garibaldi (dove tra l’altro c’è la nuova sede dell’Inter) o del City Life.

Nel logo compaiono due lettere “I” e “M”: un immediato rimando alle iniziali del nuovo Naming (Inter Milano) e alla frase “I’m”.

Ci sarà probabilmente anche un gioco di parole strutturato sulle iniziali “IM” con “I’m”.

Ecco il mio lavoro dove ho cercato di essere più fedele possibile al “leak”.

Ho riproposto il logo sui colori delle maglie della stagione attuale.

Nella tavola finale ho realizzato anche 3 alternative.